fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Mouv’ ritira la candidatura di Caveri

Nel tardo pomeriggio di venerdì 19 gennaio, Mouv’ ha annunciato a Stella alpina e Pour notre Vallée il ritiro della disponibilità di Luciano Caveri a essere il candidato al Senato della Repubblica della coalizione.

La ragione risiede nell’atteggiamento di una parte di Alpe, “che ha espresso sin dall’inizio una manifesta ostilità nei confronti di questa candidatura, nel nome della società civile“, spiega Elso Gérandin.
Pensavo che il curriculum politico contasse più delle etichette – commenta Luciano Caveri – e che fosse anche un valore il fatto di aver attraversato 25 di politica senza aver subito alcun processo. Evidentemente non basta e chiunque abbia avuto ruoli di rilievo a Roma e Bruxelles deve essere osservato speciale, con le lenti d’ingrandimento. Tutto ciò mi crea una personale amarezza ma me ne farò serenamente una ragione“.
L’accaduto non farà comunque uscire Mouv’ dal tavolo della coalizione: “Staremo a vedere quali sono le proposte alternative che saranno formulate“.

© 2020 All rights reserved.