fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

70 giovani futuri Vigili del fuoco per la Mont-Émilius

Giovedì 15 febbraio, nell’Auditorium del Villair di Quart, si è svolto un incontro volto alla creazione di un gruppo giovanile di allievi Vigili del Fuoco Volontari.

È stato organizzato dai sindaci dell’Unité Monte-Émilius e dai Distaccamenti vigili del Fuoco Volontari dei comuni, con la partecipazione del Comandante dei Vigili del Fuoco Volontari della Valle d’Aosta.
Erano presenti oltre 70 giovani e il loro genitori, che hanno risposto all’invito lanciato dall’Unité.
Durante la serata, il presidente dell’Unité si è complimentato per la numerosa partecipazione dei giovani. Ha inoltre messo in rilievo la tradizionale e utile collaborazione esistente tra Comuni e Vigili del Fuoco, siano essi volontari o professionisti, per affrontare gli interventi di soccorso a anche quelli di protezione Civile. Vedere numerosi ragazzi che vogliono rendersi utili al prossimo, mette in evidenza l’entusiasmo e i valori che li caratterizzano.
Durante l’incontro, sono state illustrate, nel dettaglio, le attività che saranno oggetto di questi primi corsi di avvicinamento: si articoleranno tra momenti di formazione ginnica, di conoscenza del territorio, di educazione civica, di illustrazione di rudimenti di tecnica pompieristica, di partecipazione ad attività sportive di gruppo.
Ai partecipanti, sono state distribuite le schede di iscrizione che i loro genitori compileranno e dovranno consegnare ai capi distaccamento dei rispettivi Comuni entro metà marzo. Le domande saranno vagliate dai responsabili dei Vigili volontari e saranno costituti vari gruppi, a seconda dell’età e della residenza degliiscritti.
Le prime attività e i raduni si svolgeranno nella tarda primavera.

© 2020 All rights reserved.