fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Brissogne: 41mila euro di nuovi investimenti

Venerdì 27 aprile, il Consiglio comunale di Brissogne, dopo aver approvato i verbali della seduta precedente, ha appreso dal sindaco che la Regione autonoma Valle d’Aosta ha concesso in uso ai Comuni 40 milioni di spazi finanziari per l’utilizzo degli avanzi d’amministrazione.

Con queste risorse, il Comune di Brissogne intende realizzare alcuni piazzali e allargare un tratto di strada in località Neyran. Inoltre, è intenzione del Comune intervenire sull’illuminazione pubblica continuando con la sostituzione delle lampade ad incandescenza con quelle a led e intervenire con il rifacimento del manto di alcuni tratti delle strade comunali. Il primo cittadino ha poi comunicato che, a breve, la Regione interverrà per allargare la Strada regionale 15.
È stato posto in approvazione il Rendiconto dell’esercizio finanziario 2017: dopo aver dato lettura alla relazione del revisore dei conti, l’assessore al bilancio ha precisato che, al 31 dicembre 2017, l’avanzo ammonta a 1 milione 95 mila euro, dei quali sono utilizzabili 768 mila euro. La minoranza ha chiesto chiarimenti riguardo lo stato dei mutui aperti dal Comune. Il sindaco ha risposto che l’unico mutuo ancora aperto riguarda il cimitero che si estinguerà a fine 2019 e per il quale l’Amministrazione regionale contribuisce per l’80%. Il Rendiconto è stato approvato con l’astensione della minoranza.
La Giunta ha poi comunicato le variazioni effettuate al Bilancio di previsione: la variazione, derivante nella massima parte dagli spazi concessi dalla Regione, ammonta a 93 mila 518 euro. Tra le principali spese previste, l’assessore al bilancio ha citato 20 mila euro per la manutenzione dei mezzi per lo sgombero neve e 12 mila euro per il sale, 7 mila euro per interventi sull’acquedotto. 40.900 euro saranno destinati agli investimenti. Il sindaco ha poi comunicato che sono stati effettuati quattro prelievi dal fondo di riserva.
I lavori si sono conclusi con l’approvazione della convenzione per il progetto straordinario di Lavori di utilità sociale presso i Comuni dell’Unité des Communes valdôtaines du Mont-Émilius.

Potrebbe interessarti:

© 2019 All rights reserved.