fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Carabinieri sventano suicidio

La donna si era allontanata in mattinata, a bordo della propria autovettura, senza più dare notizie.
La centrale operativa Carabinieri di Aosta ha allargato immediatamente le ricerche a tutti i servizi presenti nel territorio.
Una pattuglia della Compagnia Carabinieri di Aosta ha ritrovato l’autovettura, al cui interno la giovane era riversa in stato semicosciente. I militari hanno avvertito un forte odore di gas, risultato provenire da una bombola da 25 kg, aperta all’interno del mezzo.
Senza esitazione, i militari si sono introdotti nell’auto, hanno chiuso la valvola della bombola ehanno estratto la donna, attuando le procedure di primo soccorso, in attesa dell’arrivo del personale sanitario.
All’interno dell’autovettura è stato anche rinvenuto uno scritto con le motivazioni del gesto.
La donna è stata poi trasportata all’Ospedale di Aosta,  dove è stata ricoverata anche se non è in pericolo di vita.


Potrebbe interessarti:

© 2019 All rights reserved.