fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

1019a edizione della Fiera di Sant’Orso a Donnas

Lovevda.it
Donnas apre la fiera dell’artigianato del legno e quest’anno il programma prevede un weekend ricco di eventi. Si partirà venerdì 18 gennaio alle 20 con l’apertura delle 23 cantine per le vie del Borgo. La novità è che quest’anno oltre ai piatti della tradizione sarà possibile degustare gli arrosticini caratteristici di Pianella, in paesino della provincia di Pescara gemellato con Donnas. Anche in questa edizione non mancherà la Veillà dei Piccoli che fino le ore 23 trasformerà i bambini in cantastorie alla scoperta della vita di Sant’Orso nelle sale di Palazzo Enrielli.
Donnas darà il buon esempio anche in tema di raccolta differenziata. Saranno infatti installate otto isole ecologiche. A tutti i visitatori sarà donata una pochette con un bicchiere in vetro infrangibile per ridurre il più possibile l’uso della plastica.
Sabato 19 gennaio non mancherà la tradizionale fiaccolata nella borgata alle ore 19.30 con la Banda Musicale di Donnas e alle ore 20 la Santa Messa nella Cappella di Sant’Orso con la Cantoria di Vert. A seguire visita alla mostra etnografica Lou Ménijé Iér, Incouèi è Dèmàn. Alle 21 presso il Salone Bec Renon spettacolo con la compagnia teatrale Buffet d’Arnad.
Domenica 20 gennaio l’apertura ufficiale della 1019a Foire de Saint-Ours de Donnas con la partecipazione di circa 450 espositori e 15 scuole di scultura. Alle ore 17 saranno premiati gli espositori artigiani. Nella sede della Biblioteca comunale di Donnas sarà allestita la mostra etnografica Lou Ménijé Iér, Incouèi è Dèmàn, Il falegname ieri, oggi e domani, aperta dalle ore 8 alle ore 18.
Durante la manifestazione sarà disponibile un servizio navetta gratuito dalle 8 alle 18; si invita il pubblico ad usufruire dei parcheggi messi a disposizione per la Foire per contenere i disagi alla circolazione. Il Forte di Bard metterà inoltre a disposizione un servizio navetta gratuito che collegherà il Borgo alla fortezza dalle 10 alle 18.
Per i più piccoli sarà attivo un laboratorio presso la Biblioteca: Questo l’ho fatto io. Utilizzando il feltro colorato come strumento di espressione, i piccoli partecipanti realizzeranno simpatici oggetti decorativi con i simboli più rappresentativi della Fiera di Sant’Orso di Donnas. Non mancheranno grolle, galletti e tatà ad abbellire i bellissimi manufatti negli orari: 9, 10, 11, 13.30 – 14.30, 15.30 per i partecipanti di età compresa tra 5 e i 12 anni. L’attività è gratuita ed è prenotabile il giorno stesso presso la Biblioteca.
Saranno aperti il Museo della Vite e del Vino e il Museo della Latteria di Treby e della Confrerie du Saint-Esprit. Il Museo della Vite e del Vino ospiterà la mostra dal titolo 15 anni in fiera con le opere di Carlo Perret. Sarà inoltre presente il mercatino Lo Tzaven di Campagna Amica.

Potrebbe interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 All rights reserved.