fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

44 adesioni al progetto Boudza-té

Da aprile a ottobre, coloro che hanno aderito e utilizzeranno la bicicletta, accumuleranno punti per ogni chilometro percorso, ottenendo in cambio buoni acquisto.
“L’idea, propostaci da Daniele Vallet, ci è subito piaciuta e siamo molto contenti di aver ricevuto così tante adesioni e, nel contempo, di sensibilizzare, partendo dal basso e cioè dall’ente più prossimo ai cittadini che è il Comune, ad una mobilità dolce e sostenibile, finalizzata al rispetto dell’ambiente e alla cura della propria salute fisica e mentale”, dichiara il vice sindaco Laurent Chuc.
“Sono 29 le attività produttive che hanno aderito all’iniziativa e presso le quali potranno essere spesi i buoni accumulati con le pedalate, in questo il nostro progetto rappresenta una esclusiva novità, che determinerà una piccola ricaduta economica sulle nostre attività commerciali ma rappresenta soprattutto un’attenzione verso chi opera sul nostro territorio”, conclude il sindaco Ronny Borbey.

Potrebbe interessarti:

© 2019 All rights reserved.