fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

I trekking estivi di Carovana delle Alpi

Le tre uscite che Legambiente propone per l’estate 2019 sono legate alle due Bandiere Verdi assegnate in Valle per  buone pratiche di gestione del territorio montano, e al lavoro di studio delle emergenze culturali, archeologiche e naturalistiche del vallone di San Grato (Issime).

Domenica 18 agosto – Chamois: Laghi di Champlong

Chamois Laghi di Champlong
Chamois, Laghi di Champlong (©comune.chamois.ao.it)

Facile camminata su strada poderale che permette di visitare angoli poco conosciuti della zona tra Chamois e La Magdeleine.  

Ritrovo: partenza della funivia Buisson-Chamois alle ore 9. Partenza della passeggiata: Chamois, m. 1818 slm. Dislivello in salita: circa 700 m. Arrivo: laghi Champlong, m. 2.354. Tempo di percorrenza in salita: circa 2.30 ore.

Al rientro in paese, previsto intorno alle ore 15, breve incontro con l’Amministrazione e possibilità di visita alla mostra mercato Il gusto di una passeggiata, lungo la strada che unisce Chamois a La Magdeleine, con stand anche gastronomici.

Domenica 25 agosto – Charvensod: il vallone del Mont Emilius

Rifugio Arbolle
Charvensod, Rifugio Arbolle (©adava.it)

Salita al rifugio Arbolle (2500 m. slm circa) con possibilità di proseguire fino al Lago Gelato (2900 m. slm circa). 

Ritrovo alle ore 9.30 alla partenza della telecabina Aosta-Pila. Salita a Pila e successivamente a Chamolé con la seggiovia. Da qui partenza dell’escursione. Dislivello in salita: circa 500 m. Tempo di percorrenza: 1.30. Possibilità di proseguire l’escursione fino al lago Gelato. Rientro alle seggiovia alle 16.45 e discesa verso Aosta.

Domenica 8 settembre – Issime: sulle tracce dei mulini e dell’economia cerealicola di media-alta montagna nell’enclave Walser del Vallone di San Grato.

Dondeuil Vallone San Grato
Issime, Vallone di San Grato

Ritrovo sulla piazza di Issime ore 9.00. Salita in auto fino alla località Hurljji (1400 m slm). Da qui, con un percorso ad anello, con un dislivello di circa 500 metri, si raggiungerà la località Chröiz (1669 m. slm), poi i siti archeologici dei mulini medievali di Brochnu Mülli (1590 m slm) e di Stubbi (1800 m slm).  Accompagnamento e illustrazione dei siti a cura dell’Associazione Augusta.

Tutte le iniziative sono gratuite. A carico dei partecipanti la tariffa degli impianti funiviari (laddove previsti nel programma) e il pranzo al sacco. Per la gita al Rifugio Arbolle, è possibile prenotare – in maniera autonoma – il pranzo in struttura, telefonando ai gestori al 3358056781). 

Info e prenotazione obbligatoria (entro le ore 12 del sabato precedente ogni uscita) telefonando dopo le ore 18 a: Denis (347-1237701), Alessandra (331-3107463), o via mail scrivendo all’indirizzo legambientevda@gmail.com

Nei mesi autunnali, nell’ottica dell’allungamento stagionale, Legambiente proporrà altre escursioni, volte a scoprire itinerari di media e bassa quota lungo tratti già percorribili della Bassa Via della Valle d’Aosta: percorsi non ancora abbastanza conosciuti da cittadini e turisti ma che nascondono angoli incantevoli.

© 2019 All rights reserved.