fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

A Valgrisenche, il primo Festival della lana

Il primo festival della lana in Valle d’Aosta si terrà, sabato 14 e domenica 15 settembre 2019, a Valgrisenche.

Mo’delaine, nato dalla collaborazione tra l’Unité des communes valdôtaines Grand-Paradis e la Cooperativa Les Tisserands nell’ambito del programma di cooperazione transfrontaliera Alcotra, e si svolgerà in concomitanza con il terzo appuntamento del gemellaggio “3 montagne per 3 pecore”.

Sabato 14 settembre, avrà luogo la conferenza La lana: materia preziosa, rinnovabile, naturale, che vedrà la partecipazione di numerosi esperti del settore. Durante l’evento si declinerà la lana nelle sue varie caratteristiche, peculiarità e possibilità di trasformazione, con uno sguardo sulla situazione attuale italiana, sull’importanza di valorizzare le lane autoctone locali ed evitare che la lana sia buttata, come ancora troppo spesso accade.

Domenica 15 settembre, sarà invece dedicata alla fiera “sul filo di lana”, una fiera dell’artigianato tessile e gastronomico. Una ventina di espositori presenteranno al pubblico i loro prodotti. Sarà possibile osservare e acquistare oggetti e abiti in lana, gioielli e accessori in feltro, formaggi di capra e pecora e tutto ciò che la lana può offrire.

Durante la giornata, sarà inoltre possibile partecipare a laboratori creativi per adulti e bambini realizzati da esperti del settore, che creeranno insieme ai partecipanti uno scialle, una sciarpa o un gioiello personalizzati. Sarà dedicato spazio anche al divertimento, con una caccia al tesoro fotografica, un recinto di pecore Rosset e tante proposte e attività per i più piccoli.

In entrambe le giornate si potrà assistere alla proiezione del film di Anna Kauber: In questo mondo.

Qui il programma completo.

Potrebbe interessarti:

© 2019 All rights reserved.