fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Aosta: 411mila euro per la strada verso Pléod

Nel corso della riunione di giovedì 12 settembre, la Giunta del Comune di Aosta ha adottato quattro delibere.

DonoDay 2019

Il Comune ha aderito al progetto DonoDay2019 Comuni, dichiarandosi testimonial dell’iniziativa e sostenitore degli ideali che animano il “Giorno del dono”, e impegnandosi a diffondere, attraverso i propri canali, l’iniziativa e le attività collegate realizzate dall’Istituto italiano della donazione e dal Coordinamento Solidarietà Valle d’Aosta (CSV). A quest’ultimo, in particolare, è stato concesso il patrocinio per l’iniziativa denominata Donoday Valle d’Aosta in calendario il prossimo 12 ottobre.
Il “Giorno del dono” – che in Italia si celebra il 4 ottobre – è stato istituito con l’obiettivo di offrire ai cittadini l’opportunità di acquisire una maggiore consapevolezza del contributo che le scelte e le attività donative possono recare alla crescita della società italiana, ravvisando in esse una forma di impegno e di partecipazione nella quale i valori primari della libertà e della solidarietà affermati dalla Costituzione trovano un’espressione degna di essere riconosciuta e promossa.
In occasione della ricorrenza da cinque anni l’Istituto italiano della donazione, ente apartitico aconfessionale, organizza il DonoDay, coinvolgendo e rendendo protagonista la società tutta, a partire dalle amministrazioni locali fino ai singoli cittadini che quotidianamente offrono qualcosa di sé alla collettività.

Sgombero neve

È stato previsto, per la stagione invernale 2019/2020, che il servizio di sgombero neve sia effettuato mediante l’utilizzo di personale dipendente dell’Amministrazione, secondo la formula dell’amministrazione diretta, per lo svolgimento delle prestazioni non affidate alle ditte titolari di appalto di servizi.
In particolare il personale dipendente sarà impiegato per compiti di controllo delle imprese appaltatrici del servizio di sgombero neve, per compiti di coordinamento degli interventi da effettuarsi in economia nonché per lavori di spargimento sale e pulizia marciapiedi e altre zone complementari a quelle date in appalto alle imprese stesse.

Sicurezza strada per Pléod

È stato approvato il documento di fattibilità delle alternative progettuali relativo ai lavori di consolidamento e messa in sicurezza del muro di sostegno della strada per la frazione Pléod in località Duvet. L’approvazione del documento è previsto, ai sensi della normativa vigente, ai fini dell’inserimento nel programma triennale dei lavori pubblici.
Con il medesimo atto la Giunta ha anche deliberato di dare corso ai lavori per un costo complessivo di circa 411 mila euro (Iva inclusa). L’intervento permetterà di ripristinare la sicurezza della circolazione stradale e pedonale, sistemando il muro di sostegno in pietrame e malta della strada per Pléod interessato da un diffuso stato di dissesto.

Bilancio consolidato

È stato approvato lo schema di Bilancio consolidato 2018 ed è stato inviato al Revisore dei Conti per il parere di competenza.

© 2019 All rights reserved.