fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Modon d’Or 2019

Il Convegno organizzato a Cogne nell’ambito dell’iniziativa Ruralité et agriculture en Vallée d’Aoste sul tema Disciplinari di produzione e valorizzazione dei formaggi DOP, le esperienze italiana e francese, è stato la cornice per la presentazione dell’edizione 2019 del Concorso Modon d’Or – Fontina d’Alpage, dedicato alla promozione e alla valorizzazione di una delle produzioni DOP della filiera lattiero-casearia del nostro territorio, la Fontina d’alpeggio.

Sono ammesse al Concorso le Fontine DOP prodotte nella stagione estiva, nel numero di una forma per alpeggio. Le schede di adesione al concorso devono pervenire entro il 23 ottobre 2019.

Il Concorso è articolato in diverse sedute di assaggio visive, olfattive e degustative delle Fontine DOP, in cui sono impegnate tre giurie, una tecnica, una con operatori del territorio e una di eccellenza.

La giuria tecnica è composta da tecnici qualificati all’esecuzione di analisi sensoriale sulla Fontina, con formazione ed esperienza nelle tecniche di assaggio della Fontina che appartengono a enti che operano nel settore lattiero-caseario: Consorzio Produttori e tutela della DOP Fontina, Assessorato Agricoltura, Cooperativa Produttori Latte e Fontina.

Le dieci migliori Fontina selezionate sono in seguito nuovamente degustate dalla Giuria degli operatori del territorio e da quella di eccellenza.

La Giuria degli operatori del territorio è composta da rappresentanti del settore alberghiero, della Coldiretti, di Confcommercio, dell’ONAF, dell’Unione cuochi, dell’ONAV, dei Sommeliers, della Chambre valdôtaine, oltre che da giornalisti e rappresentanti di Slow Food.

Infine, fanno parte della Giuria di eccellenza esperti del settore agroalimentare a livello nazionale, e d’oltralpe.

Le dieci Fontine d’alpeggio DOP che ottengono il punteggio più alto saranno classificate Médailles d’or e tra queste, alle tre che a loro volta risultano le migliori, verrà assegnato il Modon d’Or 2019, con premiazione prevista il 7 dicembre 2019 al Forte di Bard.

Nell’edizione di quest’anno l’evento Modon d’Or sarà arricchito con attività che derivano dalla sottoscrizione del Protocollo di intesa tra la Valle d’Aosta e il territorio delle Langhe, Monferrato e Roero. In tale occasione la Fontina DOP incontrerà il Tartufo bianco d’Alba: due eccellenze che hanno raggiunto importanti traguardi di qualità e che identificano non solo il prodotto ma i rispettivi territori e rappresentano quindi un’interessante offerta turistica.

Potrebbe interessarti:

Assegnati i Modon d\'or 2018

Assegnati i Modon d'or 2018

Foto Ufficio stampa RaVdA - Chiudete gli occhi, pensate alla Valle d’Aosta… qual è il sapore che sentite in bocca? Quello della Fontina Dop!
Leggi tutto

© 2019 All rights reserved.