fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Gressoney-La-Trinité sigla un patto di amicizia con Camogli

Sabato 21 settembre 2019, alle ore 16.30, nella Sala consiliare di Gressoney-La-Trinité sarà ufficializzato il Patto di Amicizia con il Comune di Camogli. Sono località unite da due simboli religiosi: il Cristo delle Vette raffigurante Gesù benedicente che, dalle cime del Monte Rosa, guarda verso il Cristo degli Abissi, raffigurante Gesù con le braccia aperte in segno di pace, situato a 17 metri di profondità della baia antistante l’abbazia di San Fruttuoso nel comune di Camogli.

Domenica 22 settembre, le delegazioni e le autorità presenti si recheranno ai 4.167 metri del Balmenhorn, al cospetto della statua raffigurante il Cristo delle Vette, per la benedizione officiata dal parroco Ugo Casalegno.

Un’unione simbolica che ha come scopo la reciproca promozione e sviluppo in chiave turistica e non solo, di entrambe le comunità e località. 

Il sabato sera, alle ore 21, in Sala consiliare, sarà presentato il libro La montagna, la mia vita di Leo Vidi, campione valdostano di sci di fondo e alpinismo.

Domenica, invece, giornata dedicata ai prodotti agroalimentari della Valle d’Aosta con la quarta edizione del mercatino Sapori & Saperi di Montagna.

Alle ore 11, spazio ai più piccoli con Raccolto all’orto della scuola, un progetto didattico che permette ai partecipanti di avvicinarsi e legarsi ancor di più al mondo dell’agricoltura, componente fondamentale della nostra cultura e del nostro territorio.

Alle ore 16, in conclusione di giornata, l’Amministrazione comunale di Gressoney-La-Trinité inviterà la popolazione in Sala consiliare, alla premiazione del tradizionale concorso Balconi Fioriti, simbolico concorso che premia cittadini e attività che contribuiscono ad abbellire e dunque a valorizzare il “comune fiorito”.

© 2020 All rights reserved.