fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Conclonaz, Mondache, Lalaz e Oveillan di Sarre: revocato obbligo bollitura acqua

Il Comune di Sarre, il 23 settembre ha revocato l’ordinanza emanata il 13 settembre di bollitura dell’acqua destinata al consumo alimentare umano che riguarda le frazioni Conclonaz, Mondache, Lalaz e Oveillan.

L’Arpa ne aveva infatti rilevato la non conformità a causa della presenza di un inquinamento batterico originato da un problema al quadro elettrico che gestisce il debatterizzatore.

In base ai campionamenti effettuati dalla ditta appaltatrice del servizio di analisi dell’acqua destinata al consumo umano, è stato accertato che le misure adottate dal Comune hanno eliminato la contaminazione e l’acqua risulta conforme ai requisiti di potabilità previsti dalla legge in vigore.

© 2019 All rights reserved.