fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Incidente mortale a Lilianes del 2018: due richieste di rinvio a giudizio

Nella tarda mattinata di giovedì 1° novembre 2018, un incidente mortale si era verificato sula Strada regionale 44, a Lillianes.

L’incidente

Una pianta era caduta sulla strada, all’ingresso del paese, investendo un’auto. A bordo vi erano due persone, una coppia di anziani: Giuseppe Rosso di 74 anni, e Miriam Curtaz di 73, entrambi residenti in provincia di Torino, a Villarbasse. Erano stati schiacciati dal peso e il medico intervenuto non aveva potuto che constatarne il decesso.

Il rinvio a giudizio

Le indagini sono state condotte dal Corpo forestale della Valle d’Aosta e coordinate dal sostituto procurato Luca Ceccanti.

Al termine, venerdì 11 ottobre, la Procura di Aosta ha chiesto il rinvio a giudizio di due persone con l’accusa di omicidio colposo.

Gli accusati sono Valerio Segor, dirigente della Struttura Assetto idrogeologico dei bacini montani della Regione autonoma Valle d’Aosta, e il proprietario del terreno.

Il primo sarebbe responsabile della mancata effettuazione dei necessari controlli e e della mancata esecuzione delle opere per ridurre la portata dell’acqua. Si tratta infatti di una zone in cui le infiltrazioni importanti hanno determinato la marcescenza di numerosi alberi che sovrastano la strada.

Il proprietario è accusato di non aver reso sicuro il terreno ereditato.

Potrebbe interessarti:

© 2019 All rights reserved.