fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Fede e Scienza 2019

Venerdì 18 ottobre 2019, prende il via il ciclo di conferenze autunnali proposto dalla Diocesi di Aosta al Cinéma Théâtre de la Ville di Aosta, con inizio alle ore 20.45.

Venerdì 18 ottobre

La Testimonianza di una famiglia, con Gigi De Palo e Anna Chiara Gambini.

Famiglia De Palo
La famiglia De Palo

De Palo è stato assessore alla famiglia del Comune di Roma ed è ora (dal 2015) presidente nazionale del Forum delle Associazioni familiari.

Hanno scritto, a quattro mani, il libro Ci vediamo a casa. La famiglia e altri meravigliosi disastri: un diario della quotidianità della loro famiglia numerosa. Hanno infatti cinque figli e l’ultimo, Giorgio Maria, è affetto dalla sindrome di Down.

Dicono di essersi voluti raccontare in un libro «non per mania di protagonismo, né perché pensiamo che la nostra famiglia sia così speciale, tantomeno per chissà quale particolare “missione” che sentiamo dentro di noi» ma perché hanno voluto «offrire una chiave di lettura nuova e inedita a tante coppie che pensano alla famiglia come a un luogo noioso, triste, scoraggiante, oppure come a un’entità aliena, eterea, lontana dalla realtà di tutti i giorni».

Venerdì 25 ottobre

La Testimonianza di un educatore Franco Nembrini.

Franco Nembrini
Franco Nembrini

Nembrini, 64 anni, è stato il primo insegnante laico di religione della Diocesi di Bergamo e uno dei responsabili locali di Comunione e Liberazione.

È stato l’ideatore della scuola media libera La Traccia di Calcinate (BG), che oggi conta circa mille alunni e della quale è stato rettore sino al 2015.

Dal 1999 al 2006 è stato presidente della Federazione Opere Educative (FOE), l’associazione di scuole paritarie legata alla Compagnia delle Opere. Nello stesso periodo ha fatto parte del Consiglio nazionale della scuola cattolica e della Consulta nazionale di pastorale scolastica della CEI nonché della Commissione per la parità scolastica del Ministero dell’Istruzione.

Autore ed editore di libri dedicati alla letteratura italiana, è stato anche autore televisivo.

Dall’ottobre 2018, è membro del Dicastero per i laici, la famiglia e la vita.

Venerdì 15 novembre

La Testimonianza di un sacerdote Don Bledar Xhuli.

Bledar Xhuli
Bledar Xhuli

Don Bledar Xhuli è parroco di Santa Maria a Campi Bisenzio, nell’arcidiocesi di Firenze. È di origine albanese, arrivato in Italia a 16 anni, con un passaporto falso.

Il 2 dicembre 1993, ha conosciuto il parroco di San Gervasio, don Giancarlo Setti, che lo tenne con sé per quasi dieci anni, fino al 2002 quando morì. Ha scelto di abbracciare la carriera religiosa e la sua storia, prima che a chiunque altro, è stata raccontata a Papa Francesco.

© 2019 All rights reserved.