fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Bambina è a vincitrice della Bataille de Moudzon

Si è concluso, domenica 13 ottobre 2019, il Concours régional Batailles de Moudzon, con la disputa del Trophée Ville d’Aoste.

Prima categoria Génisses

Fra le manze di tre anni, prima categoria, la più pesante è stata Étoile, di Iole Cerise.

Ha vinto Bambina di Marco Démoz, seguita da Belville di Anselmo Chabloz, Souris di Luciano Cuc, Tarzan di Anselmo Chabloz, Gitane di Michele Bionaz, Espace di Paola Cheillon, Tiky di Vilma Cerise e Mélodie dell’azienda agricola La Famille.

Finale Manzi 2019 403
La Reine des Reines alla Bataille de Moudzon 2019

Seconda categoria Génisses

In seconda categoria, sempre fra le manze di tre anni, la più pesante è stata Malice, di Vilma Cerise.

Ha vinto Shakira di Émilie e Sylvie Miassot. Dopo di lei proprio Malice e poi Belva di Samuele Grimod, Bufera di Marco Démoz, Alerta di Patrick Grimod, Guerra di Valentina Ducler, Étoile di Jean-Louis Verthuy e Spagne di Patrick Grimod.

Finale Mnazi 2019 367
Shakira, reina di seconda categoria alle Batailles de Moudzon 2019

Manze di quattro anni

Fra le manze di quattro anni la più pesante era Tormenta di Luca Bettinelli.

Ha vinto Laila di Charlotte Glarey. Alle sue spalle: Bonnie di Michel Pinet, Tormenta, Tonnerre di Gianluca Borbey, Pepita di Charlotte Glarey, Mitra di Gildo Bich, Belleville di Ezio Chabloz e Stress di Emanuela Machet.

Finale Manzi 2019 389
Laila, di Charlotte Glarey, è la vincitrice della Batailles de Moudzon 2019 fra le manze di quattro anni

Prima categoria Vachettes

Nella prima categoria Vachettes, la più pesante è sttaa Quizza di Michele Bionaz.

Ha vinto Tourmente di Ernesto Lazier, seguito da Flora di Valentino Savioz, Papillon di Ernesto Lazier, Bordeaux di Ezio Chabloz, Laly di Michele Bionaz, Mitra di Fabio Rosset, Bona di Michele Bionaz e Monella di Ivan Hérésaz.

Finale Manzi 2019 360
Tourmente, di Ernesto Lazier, vincitrice nella prima categoria Vachettes della Batailles de Moudzon 2019

Seconda categoria Vachettes

Nella seconda categoria vachettes, la più pesante è stata Mégane di Germain Chenal.

Ha vinto Berlin di Michele Bionaz, seguita da Baronne di Yari Chapellu, Furia di elio Cerisey, Bambola di Vilma ed Edy Cerisey, Caprise di Italo Lazier, Bomba di Michele Bionaz, Coquette di Elio Cerisey e Bijoux di Diego Chabod.

Finale Mnazi 2019 347
Berlin, di Michele Bionaz, ha vinto la Bataille de Moudzon 2019 nella seconda categoria Vachettes

Questa finale è stata la prima dalla scomparsa dello storico presidente dei Compagnon Bataille de Moudzon, Gerardo Beneyton. Alla sua memoria è stato dedicato il Trophée Ville d’Aoste.

Potrebbe interessarti:

Diamant è la Reines des Moudzons 2018

Diamant è la Reines des Moudzons 2018

Sabata 14 ottobre, ad Aosta, è stata disputata la finale regionale della Bataille des Moudzons.
Leggi tutto

È morto Gerardo Beneyton

È morto Gerardo Beneyton

 Nella notte fra giovedì 6 e venerdì 7 giugno è morto all'Ospedale di Aosta, dov'era ricoverato nel reparto di Rianimazione, Gerardo Beneyton.
Leggi tutto

© 2019 All rights reserved.