fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Consiglio comunale a Valtournenche il 23 ottobre 2019

Il Consiglio comunale di Valtournenche si è riunito mercoledì 23 ottobre e ha aperto i lavori con l’approvazione dei verbali della seduta precedente.

Si è proceduto con l’annullamento delle delibere nn. 23 e 24 del 22 maggio 2019 e con la contestuale approvazione di una variante non sostanziale al Piano regolatore generale comunale. Una norma nazionale ha retroattivamente superato quella nazionale ed è stata promulgata cinque giorni prima delle delibere in questione. Si prevedeva che ogni variante fosse sottoposta a Vas. Si deve precisare nel testo che la Regione autonoma Valle d’Aosta ha ritenuto che le varianti in questione non necessitano la Vas.

È stata approvata una convenzione con privati per la costituzione di una servitù permanente necessaria in vista della realizzazione di un nuovo marciapiede in frazione Montaz. L’attività fa parte del piano di riqualificazione del centro di Valtournenche, del quale la sicurezza della viabilità pedonale è parte integrante. Vi saranno dunque interventi analoghi nei prossimi anni. L’intenzione è di impegnare le risorse economiche necessarie per questo primo lotto entro il 31 dicembre 2019.

Sempre per la realizzazione di tale marciapiede, si è deciso di presentare la richiesta di acquisizione – a titolo gratuito – di un tratto di ex strada di proprietà della Regione autonoma Valle d’Aosta.

I lavori si sono conclusi con le comunicazioni del sindaco, degli assessori e dei consiglieri comunali.

Il consigliere Luca Vallet ha segnalato che è stato effettuato un sopralluogo con le competenti strutture della Regione autonoma Valle d’Aosta per il rifacimento di alcuni ruscelli.

Il vicesindaco Nicole Maquignaz ha detto che è stato rinnovato il direttivo del Consorzio degli Operatori turistici. Barbara Zavattaro è stata nominata presidente, Valerio Cappelletti è stato nominato dal Comune, Federico Maquignaz è il rappresentante della Cervino SpA, Sabrina Carrel è stata votata dall’Assemblea e Ivo Hérin è il rappresentante degli operatori di Valtournenche.

Potrebbe interessarti:

Maquignaz nomina la Giunta comunale di Valtournenche

Maquignaz nomina la Giunta comunale di Valtournenche

Mercoledì 23 maggio, il neo eletto sindaco di Valtournenche Jean-Antoine Maquignaz ha nominato i membri della Giunta comunale.
Leggi tutto

Ultimo Consiglio con commissario per Valtournenche

Ultimo Consiglio con commissario per Valtournenche

Venerdì 18 maggio, si è riunito il Consiglio comunale di Valtournenche, composto dal segretario comunale e dal commissario straordinario.
Leggi tutto

Valtournenche: 807mila euro di investimenti dal residuo 2018

Valtournenche: 807mila euro di investimenti dal residuo 2018

Foto Ufficio stampa Comune di Valtournenche - Il Consiglio comunale di Valtournenche si è riunito mercoledì 22 maggio, a un anno esatto dalla sua elezione. 
Leggi tutto

© 2019 All rights reserved.