fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

42enne salvato dal tentativo di darsi alle fiamme

Nel pomeriggio di mercoledì 30 ottobre 2019, i Vigili del fuoco sono intervenuti, a Gressan, per salvare la vita a un uomo di 42 anni, che ha cercato di togliersi la vita versandosi addosso del combustibile e dandosi alle fiamme.

L’allontanamento da casa era stato segnalato sin dal mattino ed è stato possibile individuare la sua posizione grazie ad alcuni passanti, che lo hanno visto posizionarsi sotto il cavalcavia dell’autostrada, a bordo Dora, nei pressi dell’area verde, portandosi appresso una tanica.

L’allerta è stata ai Carabinieri, che sono stati i primi a giungere sul posto e a cercare di convincere l’uomo a desistere dal suo intento.

Nell’area, intorno alle ore 14, sono poi giunti i Vigili del fuoco, con la tenuta fluviale e quella ignifuga. Ed è giunta anche la moglie dell’uomo.

Dopo lunghi tentativi di dialogo, l’uomo ha messo in atto la minaccia e, con un accendino, ha acceso le fiamme. I Vigili del fuoco gli hanno buttato addosso una giacca ignifuga e poi sono intervenuti con estintori a CO2 e a polvere.

L’uomo è stato dunque preso in carico dal 118, che lo ha immobilizzato su una barella spinale e lo ha accompagnato al Pronto soccorso di Aosta.

© 2019 All rights reserved.