fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

5.600 euro di multa per esportazione illegale di valuta

Nell’ambito dell’attività di contrasto agli illeciti valutari, i funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Aosta – Sezione Antifrode e Controlli – hanno individuato, in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza, 47.570 euro non dichiarati.

La valuta è stata trovata lunedì 4 novembre 2019, nello zaino di un viaggiatore francese, commerciante di orologi, diretto in Francia attraverso il valico di confine del Traforo del Gran San Bernardo.

Nel rispetto della normativa valutaria, il trasgressore si è avvalso dell’istituto dell’oblazione immediata e ha pagato una somma pari a 5.635,50 euro relativa all’importo complessivo decurtato della franchigia prevista per legge.

Potrebbe interessarti:

© 2019 All rights reserved.