fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Luca Trapanese ad Aosta

Ambiente Diritti Uguaglianza Valle d’Aosta organizza la presentazione del libro Nata per te. Storia di Alba raccontata fra noi, che si svolgerà mercoledì 13 novembre 2019, dalle ore 20.30, presso l’Hôtel des Etats, ad Aosta. Sarà presente l’autore Luca Trapanese, che dialogherà con Giulio Gasperini e racconterà la sua esperienza di padre adottivo single.

Luca Trapanese, 42enne napoletano, single, cattolico e gay, nell’estate del 2017 ha preso in affido, e poi adottato, Alba, una neonata con sindrome di Down non riconosciuta dalla madre alla nascita. Dopo un’avventura che bene viene descritta nel libro, scritto a quattro mani con lo scrittore e giornalista Luca Mercadante, Trapanese è riuscito ad adottare la bambina grazie all’articolo 44 della legge 184 del 1983 che permette ai single l’adozione in alcuni casi particolari, tra i quali è compresa la disabilità dell’adottato.

Luca Trapanese ha una lunga esperienza con la disabilità: nel 2007 ha fondato, a Napoli, “A ruota libera onlus”, associazione che si occupa di dare alle persone disabili la possibilità di socializzare, coltivare talenti. Dedito al volontariato dall’età di quattordici anni, Trapanese coordina anche progetti di sviluppo economico e sociale in India e in Africa e ha fondato alcune comunità per ragazzi orfani e disabili, una scuola di recupero di antichi mestieri napoletani per giovani disagiati e una casa-famiglia per bambini con gravi patologie, unica in tutto il Sud Italia.

Durante la serata Luca Trapanese racconterà la sua esperienza di padre single, le difficoltà, i dubbi, le paure ma anche le gioie e la ricchezza di esser diventato padre perché fortemente motivato dall’amore.

© 2019 All rights reserved.