fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

FrontDoc: i vincitori 2019

Si è conclusa, sabato 9 novembre 2019, l’edizione 2019 di Front Doc, il Festival Internazionale del Cinema di Frontiera, con la cerimonia di premiazione e a seguire il concerto di David Cerquetti.

I premi

Più giurie hanno attribuito i riconoscimenti previsti dal regolamento.

  • La Giuria internazionale, composta da Irene Dionisio, Fernando Romero-Forsthuber e da Maria Letizia Gatti. ha assegnato i seguenti premi:
    • Miglior cortometraggio a If you Knew del regista britannico Stroma Cairns. Questa la motivazione: “Per l’autentico e intimo ritratto di due gemelli adolescenti non interessanti realmente agli altri, ma che vogliono solo essere felici. Un’esperienza visiva e auditiva eccezionalmente sensibile con le migliori capacità di narrazione”.
    • Miglior mediometraggio a Dans l’oeil du chien della francese Laure Portier. Sottolinea la Giuria: “Per l’intensità di sovrapposizioni di significanti in ogni singola inquadratura, per l’ispirazione continua con cui ci accompagna a scoprire verità dietro figure archetipiche e dense di vita, per il coraggio di affrontare senza risposta la domanda per eccellenza: “cosa resta di noi?” e per i dubbi che dissemina con poesia nel nostro sguardo interiore”. 
    • Miglior lungometraggio a Scheme Birds. Folgorante lungometraggio delle registe svedesi Ellen Fiske ed Ellinor Hallin, ci consegna un ritratto intimo e perturbante di un’adolescenza abbandonata ai margini della società scozzese.  – evidenzia la Giuria nelle motivazioni – Un’opera capace di restituire, con straordinaria maturità e trasognata delicatezza, il lacerante sentimento di solitudine e di violenza che pervade una comunità lasciata alla deriva, eppure sorprendentemente capace di donarsi forme minute di speranza e stringersi intorno alla propria social catena”.
  • Una menzione speciale è stata invece conferita dalla Giuria a Espero tua (re)volta della brasiliana Eliza Capai. “Per esplorare nuovi metodi di narrazione, con un risultato così stimolante, e per scegliere personaggi così forti e ammirevoli come protagonisti. Un film straordinario sulle nuove generazioni, l’idealismo e il desiderio di una società giusta. Il messaggio è piuttosto chiaro e incoraggiante: lotta per i tuoi diritti”.
  • Il pubblico ha voluto invece premiare For Sama. Il film documentario diretto da Waad Al-Khateab ed Edward Watts si è visto, inoltre, assegnare il premio della Giuria giovani come miglior lungometraggio con la seguente motivazione: “Amore, odio, guerra, disperazione e speranza vengono raccontati senza filtri dal coraggio di una donna in bilico tra l’amore per la propria figlia e la lotta per la libertà di un intero popolo”.
  • Enrica Cortese, Federico Biscardi e Francesco Rey, i membri della Giuria giovani, hanno conferito inoltre il premio per il miglior cortometraggio a Swatted di Ismaël Joffroy Chandoutis con la seguente motivazione: “Padroneggiando un linguaggio attuale, il corto sfonda la frontiera tra reale e virtuale mettendo in luce la nostra vulnerabilità di fronte ad una violenza simulata che coincide con quella fisica”. 
  • Il premio per il miglior mediometraggio è andato invece a Symphony of Urus Factoru di Jasmina Wojcik. Questa la motivazione: “Il film supera i confini tra i generi, non solo cinematografici, diventando un’opera poliedrica che trasporta lo spettatore in un universo emotivo fatto di corpi, suoni, gesti e meccanica”.
  • Infine una menzione speciale è andta a Scheme Birds della svedese Ellen Fiske. “Gli autori attraverso uno sguardo invisibile e una regia solida ed efficace raccontano il grido di una giovinezza in gabbia e di una generazione delusa alla ricerca di una nuova prospettiva”.
La Giuria Giovani
La Giuria Giovani di FrontDoc 2019

Potrebbe interessarti:

FrontDoc, il Festival internazionale del cinema di frontiera ad Aosta

FrontDoc, il Festival internazionale del cinema di frontiera ad Aosta

Foto pixabay.com - Dal 6 al 10 novembre, ad Aosta, si terrà il Festival internazionale del cinema di frontiera.
Leggi tutto

© 2019 All rights reserved.