fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Lega Giovani rimuove i graffiti offensivi da Aosta

Venerdì 15 novembre, alcuni ragazzi della Lega Giovani Vallée d’Aoste, si sono attivati per la rimozione di alcuni graffiti ritenuti ingiuriosi nei confronti della Lega e individuati nella zona di via Volontari del Sangue ad Aosta.

«Abbiamo notato – commenta il coordinatore della Lega Giovani Vallée d’Aoste Giuseppe Manuel Cipollone una serie di scritte che definivano la Lega e Matteo Salvini con epiteti coloriti e ingiuriosi. Per questo abbia deciso di intervenire per rimuoverle. Noi non pretendiamo di piacere a tutti, ma il dissenso politico non dovrebbe mai mutare in una scusa per imbrattare la città e gli spazi comuni».

Un secondo intervento analogo sarà effettuato, a breve, in altra zona della città.

«È anche un po’ questa la differenza antropologica tra noi, che puliamo, e chi imbratta – continua Cipollone – . Ci piacerebbe che il Comune di Aosta pensasse a un piano organico di rimozione dei graffiti urbani più indecorosi. Il ripristino della città, il suo decoro, la pulizia della sua immagine passano anche attraverso il contrasto duro alle lordure che imbrattano i muri della città. Se dovesse servire un aiuto in questo senso, fino a dove è consentito a titolo volontaristico, noi della Lega Giovani Vallée d’Aoste ci siamo».

© 2019 All rights reserved.