fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Un incontro sulle fratture del femore prossimale nell’anziano

Mercoledì 11 dicembre 2019, con inizio alle ore 20.30, alla Casa di riposo J.-B. Festaz di Aosta si parlerà delle fratture del femore prossimale nell’anziano, con il relativo trattamento chirurgico e riabilitativo.

L’iniziativa è stata organizzata per dare informazioni corrette alle persone e, soprattutto, per educare a una prevenzione della salute basata su corretti stili di vita, contribuendo inoltre a ridurre i costi sociali di molte malattie.

Le fratture del femore prossimale sono tra le più frequenti dopo i 65 anni e vanno acostituire un gravissimo problema socio – assistenziale, oltre che avere un forte impattosocio economico.

L’intervento chirurgico precoce e un percorso riabilitativo appropriato ed efficacesono condizioni essenziali per migliorare gli esiti clinici e l’efficienza dell’intervento, conriduzione dei costi complessivi del trattamento, dalla fase acuta chirurgica a quellariabilitativa.

La Conferenza è tenuta da. Luciano Rassat, direttore sanitario dell’Istituto Clinico della Valle d’Aosta di Saint-Pierre e responsabile dell’Unità operativa di riabilitazione neurologica e ortopedica

© 2020 All rights reserved.