fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

L’età dell’oro: i racconti dei centenari della Valle d’Aosta

Sarà presentato alle ore 18 di mercoledì 18 dicembre 2019, al Café Libraire di Aosta, L’età dell’oro – Memorie di centenari (o quasi) della Valle d’Aosta, libro di Manuela Lucianaz con fotografie di Sara Cuzzocrea. Introduzione dell’incontro a cura dell’Avas, Association Valdôtaine Archives Sonores

L’età dell’oro raccoglie trentaquattro lunghe storie, avventurose, drammatiche e felici. Scorrendo queste pagine fitte, cariche delle parole delle donne e degli uomini che per molti anni hanno attraversato i tempi e i luoghi della Valle d’Aosta, si ha l’impressione di un tesoro prezioso che si dona a chi legge, storia dopo storia, con una ricchezza sorprendente. La città e i villaggi, la fabbrica, la guerra, i fascisti e i partigiani, la miniera, la fame e la fortuna, i viaggi, le case, le famiglie, tutto è narrato con la vividezza di un romanzo corale e appassionante, di quelli che non si vorrebbero abbandonare per via di quella tenera affezione che si crea verso i protagonisti delle vite “vere”.

Tessendo un fitto ordito le storie di queste venti donne e di questi quattordici uomini incrociano i grandi eventi del secolo scorso, sono uomini e donne che combattono, fuggono, emigrano e ritornano, fanno scelte importanti e definitive, si incatenano alla terra che li strema oppure fanno impresa, rischiano, commerciano, sono creativi e lungimiranti e poi, nel tempo libero, camminano, dipingono, ballano e suonano. Spesso pregano. Nelle loro parole, così come sui loro visi di oggi e di allora, si riconoscono i nodi di quella grande rete che costruisce e sostiene la società e la storia della Valle d’Aosta, questi trentaquattro racconti sono la pasta che ha fatto tutti noi e questo volume vuole con semplicità rendere omaggio a quell’impasto, portandolo a conoscenza di tutti per un senso di doveroso ascolto e cura della memoria.

© 2020 All rights reserved.