fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Autori in vetta inverno 2019/20

La rassegna Autori in vetta torna, a Courmayeur, in versione invernale: undici appuntamenti, un ricco calendario dalla fine di dicembre a metà marzo, con alcuni dei nomi più importanti del panorama letterario italiano e non solo. Sede principale degli eventi sarà la sala dei volumi storici della Biblioteca di Courmayeur, due eventi saranno ospitati da Fondazione Courmayeur Mont-Blanc, mentre tre eventi top troveranno luogo al Centro Congressi.

Si parte domenica 29 dicembre 2019, alle 21, al Centro Congressi, con uno spettacolo dedicato alla montagna: Viaggio sulle Alpi, un monologo ideato e interpretato da Marco Albino Ferrari, giornalista, accompagnato alla chitarra da Francesco Zago, che eseguirà le musiche dal vivo. Lo spettacolo sarà arricchito da materiale fotografico e filmati che saranno proiettati durante la reading.

Venerdì 17 gennaio 2020, sempre al Centro Congressi, sarà la volta di Mario Calabresi, giornalista, presenterà il suo ultimo romanzo La mattina dopo.

Sabato 18 gennaio, sarà inaugurata l’esposizione Une étoile de plus,dedicata al Piccolo Principe, con l’artista italo-svizzera Madeleine Frochaux, che ha realizzato le tavole e sarà protagonista di una performance live nelle sale della biblioteca. Le opere sono concesse in prestito dalla Fondazione Bottari Lattes, che le ha allestite in occasione della V edizione di Vivolibro.

Negli appuntamenti successivi, nove autori si ritroveranno al cospetto del Monte Bianco per incontrare lettori e appassionati, fra questi anche Fabio Geda, che sabato 29 febbraio, alle ore 18, a Fondazione Courmayeur Mont-Blanc, che presenterà Una domenica.

Chiuderà l’edizione invernale di Autori in vetta, la scrittrice galiziana, Arantza Portabales, uscita con Bellezza rossa, che incontrerà i suoi lettori al Centro Congressi di Courmayeur.

© 2020 All rights reserved.