fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Le Digourdì di Charvensod: il programma di Natale

Domenica 22 dicembre 2019, alle ore 16, uscirà su varie piattaforme (tra cui You Tube e la pagina Facebook della compagnia) il brano Cllotse de Tsalende, la rielaborazione del brano natalizio Jingle Bells in stile Charvensod Lido, il brano interpretato dalla compagnia l’estate scorsa.

Impegnati in questa nuova performance video-musicale i Digourdì: Fabien Lucianaz compositore del testo e voce insieme a Sophie Comé oltre alle comparse Christianne e Stéphanie Albaney, Joëlle e Jordy Bollon, André, Annie, Arnaud, Corinne, Julien, Michel e Roger Comé, Marlène e Margot Jorrioz, Désirée Linty e Eyvia Lucianaz.

Domenica 29 dicembre 2019, a partire dalle 18, l’antico borgo di Charvensod si animerà con Traditèn, la biennale veillà che – tra storia e leggenda – accoglierà molte iniziative, tra cui le quattro pièces (sketch di circa 15 minuti l’uno) che Le Digourdì reciteranno in patois, contestualizzandone il contenuto ai luoghi scelti.

Così  in ordine di visita il pubblico, che sarà attivamente coinvolto, assisterà a Lo cabaret in una taverna, a L’enchèr in piazzeta, a La véillà d’eun coù in una crotta (cantina) e a Lo Mariadzo nella chiesetta di Saint-Fabien et Saint-Sébastien.

L’invito de Le Digourdì a partecipare all’evento è rivolto a tutti coloro i quali vogliono vivere questa tradizione, che quest’anno si avvarrà anche della degustazione delle fontine tra le prime al Modon d’Or. 

Per l’occasione un trasporto navetta sarà attivo fino all’una di notte con partenza dal Comune o dal parcheggio (grauito per l’occasione) alla Torre Piezometrica.

© 2020 All rights reserved.