fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Ancora un cambio al vertice del Centro Servizi Courmayeur

Il Comune di Courmayeur informa che, lunedì 23 dicembre 2019, a seguito di approfondimenti normativi, Andrea Distrotti ha comunicato di non poter ricoprire cariche in seno al Consiglio di Amministrazione della società in house Centro Servizi Courmayeur S.r.L.

L’incompatibilità, ai sensi della D.Lgs 39/2010, così come modificato dalla D.Lgs 135/2016, deriva dal fatto di aver ricoperto il ruolo di Revisore dei conti della stessa Società. 

Il Consiglio di Amministrazione del CSC rimane validamente in carica, costituito dai consiglieri precedentemente nominati e Lucio Furlani assumerà le deleghe, precedentemente affidate a Distrotti, con piena operatività immediata.

Il Comune provvederà, nel minor tempo possibile, all’individuazione del nuovo membro del CdA con una prima assemblea, fissata per il 20 gennaio 2020.

Potrebbe interessarti:

© 2020 All rights reserved.