fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Controlli sanitari gratuiti a Punta Helbronner

È stata installata a Punta Helbronner la stazione biometrica Keito K9, postazione per il controllo cardiaco ad alta quota del Centro Cardiologico Monzino, l’omaggio della Fondazione IEO-CCM al cuore di tutti coloro che decideranno di salire e che desidereranno monitorare gratuitamente le reazioni del proprio corpo ad altezze elevate.

La stazione di cardiomonitoraggio è stata ideata da Piergiuseppe Agostoni, Coordinatore dell’Area Cardiologia Critica del Centro Cardiologico Monzino, professore ordinario di malattie cardiovascolari dell’Università degli Studi di Milano, insieme ai suoi collaboratori Carlo Vignati e Massimo Mapelli, i due cardiologi che hanno accompagnato l’atleta paralimpico Luca Galimberti nella sua salita sul ghiacciaio del Monte Bianco fino al Col des Flambeaux.

Posizionata a monte delle Funivie Monte Bianco a Punta Helbronner, multilingue e dotata di schermo touch screen, la postazione per il controllo cardiaco in altitudine Keito K9 determina nello specifico peso, altezza, percentuale di massa magra e grassa, indice di massa corporea (BMI) ma soprattutto misura pressione arteriosa, frequenza cardiaca e saturazione di ossigeno nel sangue.

«La disponibilità di moderni impianti di risalita garantisce la fruibilità dell’alta quota, e in tempi sempre più brevi, a ogni categoria di soggetto, dal sano al cardiopatico, dal giovane all’anziano – racconta Piergiuseppe Agostoni -. Ci si trova così ad avere da un lato meno ossigeno a disposizione, e dall’altro un’inferiore capacità di utilizzarlo. Tutto questo può generare alterazioni a livello cardiovascolare che è bene conoscere e, in alcuni casi specifici, tenere sotto controllo. Accanto alla stazione biometrica abbiamo installato pannelli informativi relativi agli effetti cardiovascolari che derivano dall’esposizione acuta alle altezze: insieme al lavoro della stazione biometrica permetteranno a chiunque di verificare alcuni parametri e consentiranno di valutare se si rientra nei limiti di normalità in rapporto all’altitudine. In conclusione, lo scopo primario di questo progetto è valutare le caratteristiche della popolazione che frequenta l’alta quota e capire cosa succede a cuore e polmoni quando ci si trova ad altezze elevate».

Keito K9
La postazione Keito K9 a Punta Helbronner

© 2020 All rights reserved.