fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

La Giunta Borgio perde anche Maresca

Ha deciso di non cominciare il nuovo anno come assessore del Comune di Saint-Vincent, Marco Maresca: martedì 31 dicembre 2019 ha infatti rassegnato le proprie dimissioni, rimettendo le deleghe ai lavori pubblici, con una lettera inviata al sindaco: «Con la presente rassegno le dimissioni dalla carica di assessore, restando tuttavia nella maggioranza nell’intento di potere dare il mio contributo all’approvazione del bilancio per evitare di arrecare ulteriori disagi al paese a causa di un arroccamento su ingiustificate posizioni di principio».

Le spiegazioni della decisione sono dettagliate: «ho oramai portato a termine le principali attività nelle quali mi sono impegnato in questi anni: approvazione della variante generale del PRGC e del PST (per quanto di mia competenza), approvazione del nuovo Regolamento Edilizio e ricostruzione della scuola di Moron» scrive Maresca, che poi aggiunge: «pur condividendo gli indirizzi e le scelte di carattere generale, mi trovo in totale disaccordo su alcune scelte di dettaglio fatte dalla Giunta: cito tra tutte l’acquisto del gioco del Colle di Joux (al quale mi sono inutilmente opposto con voto contrario in sede di deliberazione), che considero non indispensabile per l’esercizio delle attività in atto, ma assolutamente sconveniente ai fini del mantenimento degli equilibri necessari per proseguire efficacemente nell’attività amministrativa (come peraltro confermato dei recenti sviluppi)». Conseguentemente «non ritengo di potere più apportare un contributo tale da giustificare il mio ruolo e il mio attuale compenso».

Maresca precisa che, sia a titolo personale quanto in rappresentanza del gruppo Uvp, vorrebbe «evitare il commissariamento del Comune» e si impegna pertanto «a sostenere l’Amministrazione per approvare il Bilancio, con particolare riferimento alla riduzione di imposte e tariffe (che considero la naturale conclusione del lavoro svolto collegialmente nel corso del nostro mandato)».

Potrebbe interessarti:

© 2020 All rights reserved.