fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Una maratona visiva con FrontDoc

Acuni cortometraggi e documentari, sono stati selezionati tra le migliori produzioni cinematografiche del momento dalla direzione artistica di Frontdoc, il Festival Internazionale del Cinema di Frontiera.

Saranno proposti l pubblico nella rassegna, Lo schermo del Gamba, che si svolgerà al Castello Baron Gamba di Chatillon nei pomeriggi (con orario 14-18) di domenica 12 e 19 gennaio 2020.

La due giorni di cinema ha in programma la proiezione di 12 cortometraggi dedicati al rapporto tra cinema e arti visive e al mondo dell’arte contemporanea.

Tra questi alcuni docufilm premiati e selezionati nell’ambito del programma di FrontDoc2019.

Due, inoltre, i documentari mostrati in anteprima assoluta in Valle d’Aosta. Luther Blissett – Informati, credi, crepa di Dario Tepedino (durata 58 minuti)  sarà proiettato alle 17.15 di domenica 12 gennaio. Racconta le imprese del collettivo da cui si formò l’odierno Wu Ming: un movimento culturale visionario che voleva smascherare l’ipocrisia dei media.

Domenica 19 gennaio sempre intorno alle 17, in anteprima rispetto alla sua uscita nelle sale prevista a febbraio 2020, sarà la volta di Cercando Valentina – Il mondo di Guido Crepax di Giancarlo Soldi (durata 75 minuti), un’affascinante odissea biografica fra sogni, desideri e ossessioni alla scoperta del mondo visionario di Guido Crepax.

L’ingresso alle proiezioni è a pagamento. Per informazioni e prenotazioni è sufficiente inviare una mail a eventicastellogamba@regione.vda.it o chiamare il numero 0166/563252.

Potrebbe interessarti:

FrontDoc, il Festival internazionale del cinema di frontiera ad Aosta

FrontDoc, il Festival internazionale del cinema di frontiera ad Aosta

Foto pixabay.com - Dal 6 al 10 novembre, ad Aosta, si terrà il Festival internazionale del cinema di frontiera.
Leggi tutto

© 2020 All rights reserved.