fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Un Conseil pour l’École e Commune à l’école: ancora aperte le iscrizioni

Sono ancora aperte le iscrizioni (sino al 29 gennaio 2020) per i due concorsi scolastici banditi rispettivamente dal Consiglio Valle e dal Consiglio permanente degli enti locali della Valle d’Aosta.

Un conseil pour l’école

Un Conseil pour l’École è il concorso organizzato per la prima volta nell’anno scolastico 2019/2020 per diffondere tra gli studenti valdostani la conoscenza del Consiglio regionale della Valle d’Aosta: il fulcro della vita democratica della Regione viene svelato attraverso spazi rivolti alle scuole secondarie di primo e di secondo grado.

Il concorso si articola in due sezioni, con un tema da affrontare attraverso un prodotto testuale o multimediale: sono ammessi saggi e video, narrativa e fotografie, testimonianze e prodotti grafici. Per la scuola secondaria di 1° grado (classi di 2a) il tema è “La storia del Consiglio regionale dal 1946 ad oggi attraverso uno dei suoi protagonisti”; per la scuola secondaria di 2° grado (classi di 3a, con possibilità di partecipazione anche per le classi 1e e 2e) il lavoro è quello di elaborare “una mozione su un tema di interesse regionale che si vorrebbe portare all’attenzione del Consiglio regionale”. Per ciascuna categoria, il primo premio consiste in un viaggio di istruzione a Strasburgo, da svolgersi entro la fine dell’anno scolastico; per i secondi e i terzi classificati sono in palio buoni per viaggi di studio del valore rispettivamente di 500 e 400 euro.

Le schede didattiche del concorso e il bando di gara sono disponibili sul sito www.consiglio.vda.it/un-conseil-pour-l-ecole; è prevista anche una visita guidata al Consiglio, aderendo all’iniziativa Portes ouvertes. Le classi che intendono partecipare ai concorsi devono confermare la loro adesione via PEC entro il 10 gennaio 2020; il termine per la consegna dei lavori è invece fissato all’8 aprile 2020.

La Commune à l’école

Cosa farei se fossi io a indossare la fascia del Sindaco del mio Comune? Quali regole sono importanti per vivere in comunità? Con La Commune à l’École, gli alunni della scuola primaria e della scuola dell’infanzia possono misurarsi sulle competenze e il funzionamento degli organismi comunali, oltre che approfondire la conoscenza dei diritti e dei doveri.

Le classi quarte della scuola primaria e le sezioni terminali della scuola dell’infanzia (alunni dai cinque anni in su) possono prendere parte al concorso promosso nell’ambito del progetto che, nato da un’idea del Celva, coinvolge con i Rendez-vous Citoyens la Presidenza della Regione, il Consiglio regionale e l’Assessorato regionale all’Istruzione, Università, Ricerca e Politiche giovanili.

I titoli dei concorsi educativi per l’anno scolastico 2019/2020 sono:

  • per la categoria Scuola dell’infanzia: Regole per crescere insieme
  • per la categoria Scuola primaria: Noi abbiamo cura di… Con idee, progetti e passione ci impegniamo per migliorare insieme il nostro Comune

In palio per le classi vincitrici ci sono escursioni e laboratori didattici sul territorio. Le schede didattiche e il bando di gara sono disponibili sul sito www.lacommunealecole.it (sezione “Il concorso educativo 2019/2020”).

Le classi che intendono partecipare ai concorsi devono confermare la loro adesione via PEC; il termine per la consegna dei lavori è invece fissato all’8 aprile 2020.

© 2020 All rights reserved.