fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

A Villeneuve i droni dei Cavalieri di Malta

 Su richiesta del sindaco di Villeneuve, i militari della Squadra Sapr (Sistema Aeromobile a Pilotaggio Remoto) del Corpo Militare Speciale dell’Esercito Italiano Acismom (Associazione dei Cavalieri Italiani del Sovrano Militare Ordine di Malta) sono intervenuti con speciali droni per monitorare la frana sviluppatasi dalla parete rocciosa denominata La Becca, documentando dall’alto lo stato di fatto della zona investita dai detriti e lo sviluppo del movimento franoso in concorso con i geologi dell’Amministrazione regionale.

L’intervento ha permesso di verificare la funzione apportata dalle reti di tenuta e pianificare i futuri interventi di messa in sicurezza della zona rossa ora interdetta al passaggio. La fotogrammetria aerea della zona a monte del centro abitato sarà ripetuta tra qualche mese, al fine di verificare mediante sovrapposizione fotogrammetrica eventuali movimenti del terreno.

Villeneuve-visione-drone-dettaglio
Visione di dettaglio della frana di Villeneuve

La Squadra del Corpo Militare Acismom intervenuta a Villeneuve è un assetto altamente specializzato nell’utilizzo di droni. Interviene in tutto il territorio nazionale su richiesta delle autorità competenti a seguito di eventi e calamità naturali. La Squadra è dotata di aeromobili a pilotaggio remoto in grado di volare anche la notte, al fine di individuare persone disperse o localizzare edifici isolati da calamità naturali.

Potrebbe interessarti:

© 2020 All rights reserved.