fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

La Festa dell’Uva è Sagra di qualità

Salgono a 49 le Sagre di qualità riconosciute dall’Unione Nazionale delle Pro Loco dall’istituzione del marchio.

Fra i principali requisiti per l’assegnazione del marchio la valorizzazione dei prodotti tipici legati ai territori e di piatti rappresentativi della storia e della tradizione.

«Il marchio Sagra di qualità punta ad esaltare e qualificare attività che si distinguono anche per i loro contenuti: dall’estrema genuinità dei prodotti, all’eco-sostenibilità, al pieno coinvolgimento delle attività economiche locali» ha sottolineato il presidente dell’Unpli, Antonino La Spina. «Un premio attribuito non soltanto alla sagra – ha proseguito – ma che è un riconoscimento a tutta la comunità che si spende per organizzare al meglio queste manifestazioni: vere e proprio leve per la valorizzazione dei territori. Da oltre 100 anni le Pro Loco svolgono un’indispensabile opera di animazione territoriale che si tramuta in un insostituibile volano per tutto l’indotto a fronte delle difficoltà e delle enormi responsabilità che i nostri volontari si prendono pur di organizzare iniziative».

Il riconoscimento è stato consegnato, nell’aula del Senato, lunedì 20 gennaio 2020, anche alla Festa dell’Uva di Chambave.

Organizzazione degli eventi che è al centro del disegno di legge recentemente presentato depositato in Senato, primo firmatario il senatore Antonio De Poli: «Un disegno di legge in Senato per sburocratizzare e garantire maggiore efficienza a tutte le associazioni come ad esempio le Pro Loco che organizzano manifestazioni temporanee nel territorio. La normativa attuale – ha proseguito De Poli – prevede che ci siano le stesse regole sia per la piccola sagra che per il grande concerto con migliaia e migliaia di partecipanti. Con questo ddl di cui sono primo firmatario noi intendiamo ridurre la burocrazia, pur mantenendo tutti i fattori legati alla sicurezza. È un disegno di legge che, peraltro, è stato firmato da tutti i rappresentanti delle forze politiche qui in Senato. Ci sono valori – ha concluso De Poli – che appartengono a tutti. Il mio auspicio è che su questo tema si possa presto raggiungere l’obiettivo».

Il presidente della Pro Loco di Chambave, Francesco Mazzotta, ringrazia i volontari che organizzano l’evento e che sono determinanti per la riuscita della manifestazione.

© 2020 All rights reserved.