fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Arrestato al Monte Bianco con documenti falsi e stupefacenti

Agenti della Polizia di Stato in servizio alla Sottosezione Polizia di Frontiera Traforo Monte Bianco, venerdì 24 gennaio 2020, verso le ore 12, hanno controllato un cittadino algerino( E.O.D. di anni 24), già in precedenza respinto dalla Polizia Francese.

È risultato che era in possesso di una Carta d’Identità Italiana valida per l’espatrio ma contraffatta.

Durante la perquisizione, all’interno di una tasca dei pantaloni , sono state rinvenute due bustine contenenti di hashish, per un totale di 8,16 gr. All’interno di una tasca del giaccone, aveva un’ulteriore modica quantità di sostanza stupefacente già pronta all’uso,.

A suo carico è stato quindi redatto un verbale di contestazione ai sensi del comma 3 art. 75 D.P.R nr. 309 del 09/10/90 (sospensione del passaporto e di ogni altro documento equipollente o divieto di conseguirli per aver illecitamente cercato di esportare sostanze stupefacenti).

Nella mattinata di sabato 25 gennaio, è stato processato per direttissima.

© 2020 All rights reserved.