fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Tre alpinisti francesi soccorsi a monte del Toula

Nel pomeriggio di domenica 26 gennaio 2020, il Soccorso alpino valdostano è intervenuto nella zona a monte del ghiacciaio del Toula (Monte Bianco) per il soccorso a tre alpinisti di nazionalità francese, in difficoltà nella fase di discesa lungo il Canale dei Tedeschi (quota 3.300 metri).

Uno dei tre aveva perso parte dell’attrezzatura a causa di una caduta, che non ha provocato danni fisici.

Impossibile la missione in elicottero a causa delle condizioni di scarsa visibilità in quota.

Si è deciso di procedere via terra, lungo il medesimo percorso, che richiede l’impiego di tecniche alpinistiche e con gli sci.

Una squadra composta da tecnici del Soccorso alpino valdostano e del Soccorso alpino della Guardia di Finanza ha percorso il canalone recuperando il materiale dell’alpinista, rimasto insieme a un compagno, oltre la crepaccia terminale. Una terza alpinista ha preferito non affrontare la discesa, in attesa dei soccorsi.

Una volta raggiunti tutti e tre, recuperata l’attrezzatura e radunato il gruppo, sono stati guidati fino al ghiacciaio del Toula e da lì al Pavillon.

L’operazione, iniziata poco dopo le ore 13.30, si è conclusa alle 17.30 circa.

Le condizioni i dei tre alpinisti sono buone e non è stato necessario alcun intervento sanitario.

© 2020 All rights reserved.