fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

La protesta per le discariche

Martedì 28 gennaio 2020, conferenza stampa sotto i portici del Palazzo regionale, ad Aosta, per protestare contro gli emendamenti presentati al Bilancio della Regione autonoma Valle d’Aosta in materia di discariche.

La risposta della politica

Gli assessori all’Ambiente e agli Affari europei, citati nella protesta, presenteranno nell’aula del Consiglio Valle, mercoledì 29 gennaio, una proposta per consentire al Consiglio regionale di esprimersi in merito all’autorizzazione in essere. Autorizzazione che è frutto del lavoro di una conferenza dei servizi, alla quale sono state invitate anche le Amministrazioni locali.

«La Giunta regionale – dichiarano Albert Chatrian e Luigi Berschy – ha finora portato avanti tutte le azioni possibili in un’ottica di perseguimento di tutela ambientale e di salvaguardia della salute pubblica. Domani, nell’ambito della discussione al bilancio, verrà presentata una proposta che permetterà di verificare la disponibilità del Consiglio regionale a legiferare definitivamente sull’argomento. Rispettiamo quindi le opinioni espresse dal Comitato in merito alla questione. Da parte nostra stiamo completando l’azione che abbiamo annunciato e intrapreso per andare incontro alle istanze del territorio».

© 2020 All rights reserved.