fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

“Quei bravi registi”: una rassegna da scoprire

Stili e linguaggi diversi, che pure mettono d’accordo critici cinematografici e spettatori di tutto il mondo. Uno ha iniziato raccontando l’America delle strade, l’altro è stato capace di stimolare l’immaginario come pochi altri. Nomi dei registi e titoli dei film sono top secret: saranno disseminati diversi indizi sui canali social di Cittadella dei Giovani e di L’Ennesima Associazione Sul Cinema, ma la risposta alla soluzione verrà confermata solo privatamente a chi indovinerà. Non c’è dubbio che si tratti comunque di due personalità che rientrano nel pantheon dei più grandi registi cinematografici di tutti i tempi.

Saranno loro i protagonisti di Quei bravi registi, la rassegna organizzata da L’Ennesima Associazione Sul Cinema che vuole mettere a confronto due mostri sacri del cinema attraverso un percorso di sei proiezioni, tre film per regista, che si terranno in Cittadella dei Giovani l’ultimo venerdì del mese, sempre alle 20.30, a partire dal 1° febbraio fino al 26 giugno.

Alternando le visioni, si cercherà di evidenziare le peculiarità, le tematiche e lo stile che caratterizza il lavoro dei due registi e, di conseguenza, ciò che li differenzia. L’anteprima alle proiezioni sarà l’aperitivo in Caffetteria, durante il quale verrà introdotta la proiezione con un approfondimento sul regista e sul film e che permetterà di chiacchierare sul cinema e dintorni insieme all’associazione.

Le date sono: 1° febbraio, 28 febbraio, 3 aprile, 24 aprile, 29 maggio e 26 giugno la chiusura.

© 2020 All rights reserved.