fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Vival: Barmaz è il nuovo presidente

L’Assemblea della Vival (Associazione viticoltori della Valle d’Aosta) si è riunita martedì 21 gennaio 2020 e ha rinnovato il proprio Consiglio direttivo per il prossimo triennio.

Ne fanno   parte:   Andrea   Barmaz,   Eleonora   Charrère,   Daniele   Domeneghetti,   Hervé Grosjean, Alessandro Jans, Marco Martin, Ermes Pavese, Sandro Théodule, Richard Villaz.

Il Consiglio direttivo ha designato Andrea Barmaz quale presidente, Eleonora Charrère, Hervé Grosjean e Marco Martin vicepresidenti.

«È doveroso ringraziare il direttivo uscente e, in particolare, il presidente Stefano Celi per il lavoro svolto negli ultimi sei anni, per il tempo e l’impegno dedicato all’associazione – dichiara Andrea Barmaz a nome delle 32 aziende che attualmente Vival rappresenta – lavoreremo nella continuità e con la volontà di far crescere ancora la Vival come ambasciatrice del savoir faire viticolo ed enologico valdostano, interfacciandosi prima di tutto con le istituzioni locali e quindi anche con quelle non valdostane, per realizzare il programma che ci siamo prefissati».

© 2020 All rights reserved.