fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Le delibere della Giunta RaVdA del 13 febbraio 2020

La Giunta della Regione autonoma Valle d’Aosta, giovedì 13 febbraio 2020, ha approvato 13 delibere.

Presidenza della Regione

La Giunta regionale ha nominato Massimo Terranova in qualità di revisore dei conti della Fondazione Sistema Ollignan onlus, per il triennio 2020/2023.

Finanze, attività produttive e artigianato

La Giunta regionale ha concesso a favore di un’impresa industriale di Aosta un contributo di 11 mila euro per la partecipazione alla manifestazione Mipim di Cannes dall’11 al 15 marzo 2019. Istituito nel 1990, MIPIM è un evento di quattro giorni che riunisce gli operatori più influenti di tutti i settori dell’industria immobiliare internazionale.

Affari europei, politiche del lavoro, inclusione sociale e trasporti

La Giunta ha approvato il Piano di attuazione regionale relativo alla seconda fase del Programma Operativo Nazionale per l’attuazione dell’Iniziativa per l’Occupazione dei Giovani, noto anche come Garanzia Giovani. Per la gestione delle risorse finanziarie oggetto del Piano sarà utilizzato un circuito di contabilità speciale presso la Ragioneria generale dello Stato, pertanto la deliberazione non comporta oneri aggiuntivi a carico del bilancio regionale.

Il programma, a titolarità dell’Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro (Anpal) e attuato dalle Regioni, offre azioni dirette ai giovani di età compresa tra i 15 e i 29 anni che non lavorano e che non sono inseriti in percorsi scolastici o formativi (i cosiddetti Neet – Not in Education, Employment or Training) mediante attività di orientamento, corsi di formazione, tirocini extracurriculari e azioni di accompagnamento al lavoro.

Il Piano mette a disposizione della Regione risorse finanziarie pari a 971 mila 722 euro, ripartiti tra le misure 1C Orientamento specialistico, 2A Formazione mirata all’inserimento lavorativo, 3 Accompagnamento al lavoro e 5 Tirocinio extracurriculare, in coerenza e in complementarietà con il Programma operativo regionale 2014/20 a valere sul Fondo sociale europeo.

L’obiettivo di Garanzia Giovani è quindi la lotta alla disoccupazione giovanile in un’ottica di personalizzazione delle azioni erogate, tramite un sistema di profiling che valorizza le attitudini e l’esperienza formativa e professionale di ogni giovane nonché la loro distanza dal mercato del lavoro.

Il programma ha visto l’attuazione della prima fase tra il 2014 e il 2018, nel corso dei quali sono state erogate attività di orientamento, tirocinio, formazione e servizio civile da parte di enti di formazione e enti accreditati ai servizi al lavoro.

Nei prossimi mesi, le Strutture regionali competenti in materia di politiche attive del lavoro e di fondi europei lavoreranno congiuntamente al fine di predisporre un avviso pubblico per dar seguito, mediante azioni in favore dei NEET, al Piano approvato.

Ambiente, risorse naturali e Corpo forestale

La Giunta regionale ha rilasciato il parere di conformità e congruità sul bilancio di previsione annuale per l’anno 2020 dell’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente (Arpa) della Valle d’Aosta.

L’Esecutivo ha approvato il trasferimento all’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente (Arpa) di 983 mila euro quale quota di competenza per le mensilità di gennaio e febbraio 2020 del contributo annuo 2020, a titolo di prima tranche bimestrale.

Allegati

Potrebbe interessarti:

© 2020 All rights reserved.