fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Boudza-té 2020 a Charvensod

Dal 2 al 31 marzo 2020, presentandosi all’Ufficio protocollo del Comune di Charvensod o scrivendo a info@comune.charvensod.ao.it, sarà possibile iscriversi all’edizione 2020 di Boudza-té, il progetto per la salvaguardia dell’ambiente, la promozione della salute, il miglioramento della sicurezza, il benessere della popolazione e la progressiva riduzione nell’impiego dei mezzi a motore privati.

Sono ammessi a partecipare i lavoratori e gli studenti che abbiano compiuto i 14 anni e che risiedono a Charvensod, che studino o lavorino sul territorio valdostano. I minorenni devono essere autorizzati dai genitori.

Dal 1° aprile 2020, si potrà utilizzare la bicicletta per recarsi al luogo di studio o di lavoro oppure ci si potrà muovere a piedi. I km percorsi saranno commutati in buoni acquisto da spendere nelle attività locali che hanno aderito al progetto. È previsto un rimborso massimo di 5€ al giorno e di 50€ al mese.

Questo il dettaglio dei rimborsi riconosciuti:

In bicicletta:

  • Residente al Capoluogo e frazioni alte con bicicletta normale: 25 centesimi a chilometro.
  • Residente al Capoluogo e frazioni alte con bicicletta a pedalata assistita: 20 centesimi a chilometro.
  • Residente a Plan-Félinaz, Félinaz, Pont-Suaz o La Giradaz con bicicletta normale: 20 centesimi a chilometro.
  • Residente a Plan-Félinaz, Félinaz, Pont-Suaz o La Giradaz con bicicletta a pedalata assistita: 15 centesimi a chilometro.
  • Residente in tutte le altre località con bicicletta normale: 22 centesimi a chilometro.
  • Residente in tutte le altre località con bicicletta a pedalata assistita: 18 centesimi a chilometro.

A Piedi: 

Sono riconosciuti gli incentivi come in caso di bicicletta normale.

Potrebbe interessarti:

Charvensod presenta Boudza-té a Roma

Charvensod presenta Boudza-té a Roma

Foto Ufficio stampa Unité Mont-Émilius - Mercoledì 27 marzo, a Roma, si è riunito il Tavolo tecnico organizzato dal Ministero dell’Ambiente sulla mobilità sostenibile.
Leggi tutto

Charvensod vuole stimolare l\'utilizzo della bicicletta

Charvensod vuole stimolare l'utilizzo della bicicletta

boudza-té è il nome del progetto sperimentale per mezzo del quale il Comune di Charvensod intende sostenere l’utilizzo della bicicletta negli spostamenti.
Leggi tutto

© 2020 All rights reserved.