fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Consiglio comunale a Brissogne il 4 marzo 2020

Il Consiglio Comunale di Brissogne si è riunito mercoledì 4 marzo 2020 e si è aperto con l’approvazione dei verbali della seduta precedente.

Il sindaco ha poi comunicato all’assemblea che il contenzioso in corso da tempo il gestore dell’area golf di Les Îles ha avuto un esito favorevole al Comune, con spese processuali totalmente a carico della parte soccombente. Il sindaco ha comunicato, in data 29 gennaio, il gestore ha disdettato il contratto, indicando come data di consegna dell’infrastruttura il 30 aprile 2020. Il Comune ha richiesto la restituzione, con l’accertamento dello stato di consistenza, entro il 20 febbraio 2020, ritenendo fine aprile data non accettabile per il mantenimento in buono stato del campo da golf. Il giorno indicato, Il gestore non era presente  in loco.

Il sindaco ha informato i consiglieri che, nel caso in cui il Comune non possa tornare in possesso dell’infrastruttura in tempo utile a evitare il danneggiamento del campo da golf, si procederà con una segnalazione all’autorità competente.

Nelle more dell’espletamento di un nuovo bando di gara, da effettuarsi entro il corrente anno, si cercherà di assegnare temporaneamente l’intera struttura. 

Il sindaco ha comunicato che i lavori per il completamento della rotonda di raccordo tra la S.R. di Brissogne e la S.S. 26 riprenderanno a breve e saranno terminati entro quattro mesi.

In merito alle misure igieniche per evitare l’eventuale contagio da coronavirus, il Comune ha esposto un avviso negli uffici pubblici e negli esercizi commerciali presenti sul territorio.

Per quanto riguarda la realizzazione del parcheggio da nove posti in località Le Moulin, l’Assemblea ha approvato, con i voti favorevoli della maggioranza e l’astensione della minoranza, la permuta prevista per la realizzazione dell’opera. 

È stata approvata all’unanimità la convenzione per il progetto per i lavori di utilità sociale nei Comuni dell’Unité des Communes valdôtaines du Mont-Émilius per l’anno 2020. 

L’Assemblea ha preso atto della delibera adottata dal Comune di Saint-Christophe che disdetta  -da agosto 2020 – la convenzione quadro tra i comuni di Brissogne, Quart e Saint-Christophe per l’esercizio in forma associata delle funzioni e dei servizi comunali. 

L’assessore alle Finanze ha illustrato l’ultimo punto all’ordine del giorno. In data 11 novembre 2019, il Ministero dell’Interno, tramite apposito decreto, ha concesso ai Comuni con popolazione inferiore a 5mila abitanti, la possibilità di redigere il Bilancio in modo semplificato, ritornando ai criteri antecedenti al 2018, tramite apposita deliberazione del Consiglio comunale, in ottica di semplificazione amministrativa. L’approvazione è stata unanime.

Potrebbe interessarti:

© 2020 All rights reserved.