fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Coppia valdostana arrestata per spaccio

Nella mattinata di venerdì 6 marzo 2020, nei pressi del casello autostradale di Nus, il gruppo di Aosta ella Guardia di Finanza ha allestito un posto di blocco volto a controllare il traffico veicolare diretto al capoluogo regionale.

Intorno all’ora di pranzo, è stata individuata una autovettura da sottoporre a controllo. Già dai preliminari accertamenti, eseguiti in collegamento radio con la Sala Operativa della Guardia di Finanza, in capo a B.C. e F.L. sono stati riscontrati precedenti penali specifici nel settore degli stupefacenti. Per tale ragione, i militari operanti hanno deciso di approfondire il controllo in caserma.

Le operazioni di perquisizione personale hanno permesso di rinvenire più involucri di varie dimensioni, contenenti un totale di circa 159,8 gr di cocaina, 15,5 gr di eroina e 3,9 gr di hashish. Sono stati, altresì, rinvenuti 2.500 euro, in tagli da 50, provento dell’attività di spaccio.

È così scattata anche la perquisizione al domicilio delle due persone fermate, a seguito della quale sono stati rinvenuti ulteriori 51,6 gr circa di hashish, due bilancini di precisione, tre coltelli, circa 26,6 gr di sostanza da taglio e arnesi vari riportanti residui di sostanza stupefacente, poiché utilizzati per il taglio e il confezionamento della stessa.

Il sostituto procuratore Francesco Pizzato ha disposto, successivamente all’arresto della coppia in questione, il trasferimento di entrambi al carcere.

© 2020 All rights reserved.