fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Coronavirus: Arev chiede azioni urgenti per gli allevatori

L’Association régionale des Éleveurs valdôtain ha diffuso una nota per segnalare che le misure contenute del Decreto della Presidenza del Consiglio dei ministri del 9 marzo 2020 avranno ricadute importanti sul tessuto socio-economico valdostano, allevamento compreso.

«Di fronte a questo scenario – dichiara il presidente Arev, Dino Planaz – si rendono necessarie misure efficaci e rapide, volte a tamponare il disagio economico conseguente alle strette misure messe in atto dal Governo nazionale». Infatti, sotto il profilo amministrativo, «appare pressoché impossibile rispettare le scadenze perentorie; in particolare quelle relative alle domande per impegni relativi a PSR e PAC». Gli allevatori chiedono inoltre la sospensione delle rate dei mutui.

Gli allevatori chiedono infine la collaborazione di tutta la filiera, a partire dai consumatori per arrivare alla distribuzione, per sostenere le produzioni locali.

© 2020 All rights reserved.