fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Coronavirus: il primo decesso in Valle d’Aosta

Nella notte di martedì 10 marzo 2020, la Valle d’Aosta ha registrato la prima vittima da coronavirus.

Si tratta di un uomo di 75 anni, residente a La Salle, affetto da una serie di gravi patologie. Il virus avrebbe dunque fatto precipitare una situazione già precaria.

Era ricoverato all’Ospedale di Aosta.

Le persone che sono state a stretto contatto con lui (due familiari) e le persone che gli prestavano le cure sono attualmente in isolamento.

Il suo caso era stato segnalato il 4 marzo, il 5 era giunto l’esito positivo del tampone, l’8 marzo era stato ricoverato.

Potrebbe interessarti:

© 2020 All rights reserved.