fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Courmayeur chiude la Val Ferret e la pista della Brenva

Il sindaco di Courmayeur, mercoledì 12 marzo 2020, ha emanato un’ordinanza che impone il divieto di accesso pedonale e veicolare alla Val Ferret, a partire dalla sbarra della Palud, e il divieto di accesso alla pista Pedonale di Planpincieux. A poche ore di distanza ne ha emanata una seconda, che riguarda la pista della Brenva in Val Veny.

Le ordinanze traggono origine dalla necessità di sostenere il rispetto del Decreto della Presidenza del Consiglio dei ministri #iorestoacasa, visto che quelle vietate sono meta abituale delle persone presenti a Courmayeur.

Le limitazioni hanno la funzione di coadiuvare l’attività delle Forze dell’Ordine nell’obiettivo di ridurre al minimo necessario gli spostamenti sul territorio comunale. Risultano, inoltre, opportune in ragione del fatto che la pista pedonale di Planpincieux è chiusa al pubblico e non è più monitorata dal gestore delle piste per lo sci nordico.

Dal divieto sono escluse le Forze dell’ordine, gli incaricati di pubblico servizio, i dipendenti comunali, i residenti di Planpincieux, i possessori di immobili, comunque nel rispetto delle previsioni di cui ai Dpcm. 

© 2020 All rights reserved.