fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Coronavirus: nuove regole per la raccolta rifiuti

L’Istituto Superiore di Sanità ha reso note le nuove modalità per eliminare i rifiuti in questo periodo di emergenza sanitaria, che richiede nuove regole soprattutto per chi è in isolamento domiciliare.

Se si è positivi o in quarantena obbligatoria, è necessario:

  • non differenziare più i rifiuti di casa;
  • utilizzare due o tre sacchetti possibilmente resistenti (uno dentro l’altro) all’interno del contenitore utilizzato per la raccolta indifferenziata, se possibile a pedale;
  • gettare tutti i rifiuti (plastica, vetro, carta, umido, metallo e indifferenziata) nello stesso contenitore utilizzato per la raccolta indifferenziata;
  • gettare nello stesso contenitore per la raccolta indifferenziata anche i fazzoletti o i rotoli di carta, le mascherine, i guanti, e i teli monouso;
  • indossando guanti monouso, chiudere bene i sacchetti senza schiacciarli con le mani utilizzando dei lacci di chiusura o nastro adesivo;
  • una volta chiusi i sacchetti, gettare i guanti usati nei nuovi sacchetti preparati per la raccolta indifferenziata (due o tre sacchetti possibilmente resistenti, uno dentro l’altro). Subito dopo, lavarsi le mani;
  • smaltire i rifiuti ogni giorno come si fa normalmente con un sacchetto di indifferenziata tenendo conto delle indicazioni fornite per lo smaltimento dai rispettivi Comuni;
  • gli animali da compagnia non devono accedere nel locale in cui sono presenti i sacchetti di rifiuti.

Negli altri casi, la raccolta differenziata può continuare come sempre, usando però l’accortezza, se si è raffreddati, di smaltire i fazzoletti di carta nella raccolta indifferenziata:

  • continuare a fare normalmente la raccolta differenziata;
  • se si è raffreddati, usare fazzoletti di carta e gettarli nella raccolta indifferenziata;
  • se si sono usati mascherine e guanti, gettarli nella raccolta indifferenziata;
  • per i rifiuti indifferenziati utilizzare due o tre sacchetti possibilmente resistenti (uno dentro l’altro) all’interno del contenitore usato abitualmente;
  • chiudere bene il sacchetto;
  • smaltire i rifiuti come si fa normalmente con un sacchetto di indifferenziata tenendo conto delle indicazioni fornite per lo smaltimento dai rispettivi Comuni.

© 2020 All rights reserved.