fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Palazzi regionali presidiati dai militari della Croce rossa

Il Corpo militare della Croce rossa italiana (Nucleo arruolamento e attività promozionali di Aosta) controlla gli ingressi del Palazzo regionale e di quello che accoglie i gruppi consiliari.

Dall’apertura alla chiusura gli accessi sono presidiati da un addetto incaricato della misurazione della temperatura a tutte le persone che varcano la soglia.

Si tratta di una misura di prevenzione dalla diffusione del coronavirus.

Infatti, in caso di grave emergenza il Corpo Militare della Cri concorre al supporto della struttura dell’Istituzione destinata ai servizi di protezione civile.

© 2020 All rights reserved.