fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Non-escursionista cade sotto il Pavillon

Il Soccorso alpino valdostano è intervenuto in elicottero a Courmayeur, nella zona sotto al Pavillon, a quota 1.800 metri circa, alle ore 18.45 di venerdì 27 marzo 2020, in aiuto di un uomo impegnato fuori da sentieri battuti.

L’intervento si è concluso intorno alle ore 19.30 d è stato reso difficile dalla scarsa visibilità dovuta alle nubi e all’orario. Ha richiesto l’impiego di una verricellata di circa 30 metri e un ancoraggio a terra.

L’uomo di origine africana, senza documenti di identità e probabilmente senza fissa dimora, ha riferito di avere 23 anni.

Probabilmente è caduto durante una discesa, è stato trasportato al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Aosta.

Era in stato di lieve ipotermia, dovuta all’equipaggiamento non adatto alla permanenza in quota, ed è stato sottoposto ad accertamenti diagnostici. Lee sue condizioni non paiono gravi.

Potrebbe non trattarsi di un soggetto presente sul posto per motivi diversi. L’ipotesi più probabile è che si tratti di un immigrato che cercava di raggiungere la Francia. Se fosse questo il caso, avrebbe scelto un tracciato diverso da quello normalmente percorso della Val Veny.

Del caso è stata informata la Polizia di Stato.

© 2020 All rights reserved.