fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Croce rossa marzo 2020: 1.106 servizi in ambito coronavirus

Il Comitato regionale Vale d’Aosta della Croce rossa italiana, durante il mese di marzo 2020, ovvero dall’inizio dell’emergenza Covid-19, ha percorso con i propri mezzi 17mila km per prestare servizi alle istituzioni sanitarie e di protezione civile e per portare aiuto alle persone.

Il maggior impegno è stato dedicato alla consegna a domicilio di generi alimentari (547 interventi), immediatamente seguito dalla consegna di farmaci (388 interventi).

Sono stati effettuati 60 interventi per il ritiro di materiali e 56 per il ritiro di rifiuti.

Sono stati effettuati 31 trasporti di tamponi ai laboratori piemontesi e lombardi convenzionati con l’Azienda Usl della Valle d’Aosta e 18 trasporti sanitari.

Infine sono stati effettuati 6 servizi di navetta.

«I nostri volontari sono attivi e presenti – commenta il presidente del Comitato, Paolo Sinisi – e molte persone si sono aggiunte agli effettivi ante-emergenza per aiutarci a rispondere con tempestività, efficacia e professionalità a questa crisi. Non sappiamo per quanto tempo questa difficile situazione si protrarrà ma sappiamo che la Croce rossa ci sarà fino alla fine».

Potrebbe interessarti:

© 2020 All rights reserved.