fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

ConfCommercio al Comune di Aosta: aiuto sin dalla fase 2

Giovedì 23 aprile 2020, ConfCommercio ha incontrato la vicesindaco della Città di Aosta e assessore al Commercio Antonella Marcoz.

L’obiettivo era un confronto sulla ripresa legata alla fase 2 dell’emergenza epidemiologica.

Al Comune è stato chiesto:

  • Cancellazione o drastica riduzione tari (le imprese non hanno prodotto rifiuti e ne produrranno molti meno per mesi)
  • Cancellazione tassa occupazione suolo pubblico
  • Riduzione IMU e altre imposte comunali, come insegne, passi carrai, eccetera
  • Agevolare gli accessi ZTL rendendo le procedure più semplici e non onerose
  • Confermare il costo sero per i parcheggi nelle zone blu anche all’atto delle aperture delle attività e almeno fino a fine anno
  • Riduzione al massimo della burocrazia per il rilascio delle occupazioni suolo pubblico e dehors
  • Concessione temporanea di ampliamento superficie dehors, per compensare la diminuzione di capienza del locale interno, e del dehors stesso, per il mantenimento del distanziamento sociale imposto dalle misure di contenimento COVID19. La possibilità di ampliamento dovrebbe essere tale da garantire lo stesso numero di posti a sedere pre-crisi
  • Per tutti i pubblici esercizi che hanno l’autorizzazione temporanea per il dehors, prevedere deroga con prolungamento anche al periodo invernale senza imposte aggiunte e senza pagamento Cosap, previa dichiarazione che la struttura sia idonea al carico neve. Possibilità di installazione corpi riscaldanti elettrici o a gas a norma senza richiesta di autorizzazione
  • Rilascio autorizzazioni in via generale per l’occupazione suolo pubblico antistante l’esercizio commerciale per poter esporre i prodotti nelle giornate di sabato e nei giorni festivi, compensando la limitazione di accesso all’interno dei locali imposti dalle misure di contenimento Covid-19. Nel caso di esposizione prodotti alimentari, rilascio di autorizzazione in via generale per tutto il periodo di durata delle misure ristrettive con solo una presentazione di Scia sanitaria, valevole per l’intero periodo

© 2020 All rights reserved.