fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Movi-menti anche durante l’emergenza coronavirus

Il progetto MOVI-MENTI in Valle d’Aosta non si ferma nonostante l’emergenza sanitaria COVID19 e, per sostenere in questo momento famiglie, corpo docente degli istituti scolastici partner e alunni, ha messo in campo diverse iniziative di supporto.

«Le iniziative proposte – spiega Lucia Poli della Cooperativa Noi e gli Altri, referente del Progetto Movi-Menti a livello interregionale – parte dal principio che in questo momento di emergenza nazionale è richiesto a tutti, a diverso titolo, un impegno nella gestione di una situazione inedita che richiede di mettere in campo nuove risorse e strategie. In questo periodo abbiamo quindi rimodulato alcune azioni del progetto per sostenere, anche dal punto di vista economico, con un piccolo contributo, le fasce più deboli, oltre che avviato consulenze gratuite che saranno utili ad affrontare la quotidianità per le famiglie e la relazione scuola- famiglia».

Le proposte sono state veicolate ai diretti interessati dalle Istituzioni scolastiche coinvolte, dai Comuni e dallo Sportello sociale. Le iniziative sono state costruite in collaborazione con le istituzioni scolastiche Mont-Rose e Valdigne Mont-Blanc e con le Unités des Communes valdôtaines Mont-Rose e Valdigne Mont-Blanc.

Buoni acquisto cancelleria

Il progetto Movi-Menti ha messo a disposizione complessivamente 6mila euro attraverso la creazione di buoni per l’acquisto di materiale di cancelleria. I buoni, tramite lo Sportello sociale del territorio, saranno consegnati alle famiglie più bisognose. Si ipotizza di rispondere alle necessità di circa 200 famiglie distribuendo un buono spesa pari a 30 euro. Iniziativa attiva nelle Unités des Communes valdôtaines Mont-Rose e Valdigne Mont-Blanc.

Sostegno tecnologico a famiglie e insegnanti

L’’Istituzione scolastica Valdigne Mont-Blanc ha attivato percorsi di sostegno tecnologico. Il sostegno per le famiglie riguarda in particolare attività quali l’utilizzo della piattaforma scolastica, utilizzo posta elettronica, gestione documenti, condivisione materiali. Per l’eventuale accompagnamento all’accesso al servizio, il martedì e il giovedì dalle ore 9 alle 11, si può contattare il numero 346/6933151 – Maria Gaetana Musso.

Per i docenti, tramite accordi e comunicazioni intraprese con le Istituzioni scolastiche Valdigne Mont-Blanc e Mont Rose, è prevista la messa a disposizione di strumenti e risorse per la didattica a distanza (videoconferenze e video didattici con software gratuiti, piattaforma per la condivisione dei materiali, guide liberamente consultabili e spiegazioni con un appuntamento live webinar/meet di gruppo) nonché contenuti, lezioni e laboratori per le classi primarie e secondarie di primo grado. Per i docenti dell’Istituzione scolastica Valdigne Mont-Blanc è prevista, su richiesta, l’attivazione di assistenza personale al singolo docente.

Attività di sostegno pedagogico rivolto alle famiglie

In Valdigne, il servizio vuole fornire una consulenza alle famiglie in questo periodo in cui l’isolamento in casa ha modificato la quotidianità e i rapporti e dinamiche interne alle famiglie. Gli interessati possono chiamare al numero 346/6933151 – Maria Gaetana Musso – per una prima raccolta informazioni e analisi della domanda, nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9 alle ore 11. Successivamente gli interessati saranno messi in contatto con professionisti con cui intraprendere percorso.

Attività di sostegno prico-pedagogico rivolto ai docenti

Nella Valdigne, il servizio è rivolto al corpo docente e propone seminari in videoconferenza, attivati in base alle richieste, per analizzare diversi aspetti del mutato contesto generato dall’emergenza sanitaria e del diverso rapporto che si è creato tra insegnanti e alunni con le relative conseguenze sul piano relazionale e didattico. Sono previste infine consulenze psico- pedagogiche individuali o in piccolo gruppo.

Educhiamoci – Consulenza educativa gratuita per famiglie

La proposta è riservata alle famiglie residenti nell’Unité des Communes valdôtaines Mont-Rose e offre consulenza alle famiglie per supporto nella relazione genitori-figli, mediazione tra famiglia e scuola, orientamento ai servizi per famiglie, strutturazione del quotidiano. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 16.30.

Il progetto MOVI-MENTI è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD.

Potrebbe interessarti:

Movi-menti a Morgex

Movi-menti a Morgex

Tecnologia, robotica e gioco all’aria aperta, per divertirsi, fare nuove amicizie e imparare ad applicare la creatività e la fantasia nel contesto del mondo digitale.
Leggi tutto

La Valle d\'Aosta sarà capofila di un progetto multiregionale

La Valle d'Aosta sarà capofila di un progetto multiregionale

Lara Gullone-Venerdì 1° febbraio è stato presentato il progetto Movi-Menti: menti, corpi, comunità in movimento, dalla dotazione di 444mila euro e avente quale capofila la Valle d'Aosta.
Leggi tutto

© 2020 All rights reserved.